Brazilian Forensic Letter Database (900 saggi grafici)

Il Brazilian Forensic Letter Database è una raccolta di oltre 900 lettere redatte in lingua portoghese su di un format standard (“PUCPR Letter”).

Il testo utilizzato è basato sulle particolarità del linguaggio portoghese e permette di raccogliere tutte le lettere e i numeri, oltre a particolari combinazioni di interesse. La finalità di una forensic letter come questa è di restituire in un breve testo un grande numero combinazioni letterali utili ai fini identificativi.
In questo senso la PUCPR è la “versione portoghese” di altre più note lettere come la London letter che Albert Osborn inventò per ottenere da un saggio grafico tutte le lettere maiuscole, minuscole e numeri [1].

Per costruire questa raccolta sono stati coinvolti 315 studenti ai quali è stato fatto scrivere il testo su un foglio A4 bianco, per 3 volte lungo il periodo di un mese. Ciò ha prodotto un totale di 945 saggi grafici, che sono stati scansionati a 300 dpi e messi a disposizione dei ricercatori.

Questo corposo dataset è finora è stato utilizzato per studi sulla variabilità o per l’addestramento di algoritmi di identificazione grafica in ambito peritale [2].

L’intero database – liberamente scaricabile – e i termini di utilizzo sono nella pagina ufficiale del progetto. L’utilizzo è gratuito per uso di ricerca e non commerciale, con l’impegno a citare la provenienza del materiale grafico.

[1] La London letter messa a punto da Osborn permette di avere in un unico testo da far scrivere al soggetto tutte le lettere maiuscole, minuscole ed i numeri dell’alfabeto. Nel 1920 Osborn mette a punto un altro format, la Idaho letter, meno artificiale nel testo (Levinson, J. Questioned Documents: A Lawyer’s Handbook. Academic Press 2001)

[2] Attualmente sono basati sul Brazilian Forensic Letter Database i seguenti studi:

Bertolini D., Oliveira L. S., Justino E., & Sabourin R. (2013). Texture-based descriptors for writer identification and verification. Expert Systems with Applications, 40(6), 2069–2080
Hanusiak R. K., Oliveira L. S., Justino E., & Sabourin R. (2012). Writer verification using texture-based features. International Journal on Document Analysis and Recognition (IJDAR)
Freitas C., Oliveira L. S., Sabourin R., & Bortolozzi F. (2008). Brazilian forensic letter database. In 11th International workshop on frontiers on handwriting recognition, Montreal, Canada
Amaral A. M., de Almendra Freitas C. O., & Bortolozzi F. Combination and Analysis of Features From Forensic Letters

Your Turn To Talk

Leave a reply:

Your email address will not be published.