me@nicoloditoma.com +39 0422 1627572

Rapporto tra dimensione e velocità in manoscrittura

All’International Graphonomic Society 2017 è stata presentata la ricerca sulla correlazione tra dimensione e velocità nella scrittura.

La ricerca è di interesse poichè indaga con impostazione scientifica i rapporti tra segni grafici (cosiddette “variazioni concomitanti” in grafologia) che sono stati studiati grazie all’utilizzo del software Movalyzer.

Ha inoltre dei risvolti interessanti in grafologia peritale, dal momento che mette in relazione due dimensioni importanti della scrittura derivando l’ambito di applicabilità di un principio grafomotorio (in grafologia giudiziaria, le cosiddette “leggi grafiche”).

Disponibile, su Researchgate, il poster della ricerca.

Leave a Reply